Limitare la banda di wget

Il comando wget serve a scaricare file dalla rete, con la seguente sintassi:

wget http://www.miosito.org/file.tar.gz

In questo caso l’archivio file.tar.gz viene scaricato nella home utente che ha eseguito wget da terminale.

wget è abbastanza potente, è possibile per esempio aggiungere l’opzione -c (–continue) per riprendere successivamente download eventualmente interrotti (a chi non è mai capitato che il download di un grosso file si interrompesse a metà dell’opera?) che unitamente all’opzione --limit-rate rende wget un valido download manager integrato, permettendo di avere il controllo sulla banda usata, potendo tranquillamente interrompere il download senza perdere la parte del file già acquisita

Questa la sintassi:

wget -c --limit-rate=256k http://www.miosito.org/miofile.avi

Si scaricherà così il file video miofile.avi dal sito miosito.org nella home dell’utente che ha eseguito wget, il limite di banda sarà di 256Kb/s, e se per qualche motivo il download venisse interrotto si potrà riprendere in qualsiasi momento dallo stesso esatto punto (a patto ovviamente di non spostare/cancellare/rinominare il file parziale sul nostro hd).

Per --limit-rate è bene sapere che inserendo solo un valore numerico significa bytes, valore numerico + k significa Kb, valore + m significa Mb.

Per approfondimenti: man wget

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...