Semplice script per backup sincroni con rsync

Per prima cosa creiamo la directory che ospiterà il backup:

(un backup ha senso se fatto su un disco differente, se lo facciamo su una partizione dello stesso disco che ospita i file originali in caso di rottura dello stesso perdiamo anche il backup)

mkdir /percorso/directory

Adesso creiamo lo script:

gedit nome_dello_script.sh

Nel file vuoto inseriamo il testo seguente:

#!/bin/sh

echo "ESECUZIONE BACKUP NOME_CARTELLA"

ls /percorso/della/cartella

rsync -vurt --progress --delete /percorso/della/cartella/ /percorso/del/backup/

echo "BACKUP NOME_CARTELLA COMPLETATO!"

Salviamo il file (io ho una directory 'script' nella mia home utente) e rendiamolo eseguibile:

chmod 755 nome_dello_script.sh

Infine lanciamolo con:

./nome_dello_script.sh

E' possibile inserire più di un percorso nello script, per sincronizzare più directory.

Per eseguire backup a intervalli regolari possiamo inserire lo script in cron.

Nota: per un corretto funzionamento si consiglia di NON usare partizioni FAT o NTSF

ATTENZIONE: il backup è sincrono: i file eliminati dalla directory
originale verranno rimossi anche nella destinazione!
eliminare l'opzione --delete dallo script per eseguire un backup
asincrono

per approfondimenti su rsync: digitare man rsync nel terminale

3 pensieri su “Semplice script per backup sincroni con rsync

  1. Ciao, ho trovato il tuo articolo di un certo interesse nella parte che dici:

    “E’ possibile inserire più di un percorso nello script, per sincronizzare più directory.

    Questo è quello che mi serve in questo momento, cioè devo riuscire a sincronizzare due percorsi diversi di origine in uno solo di destinazione. Se lo posti ti ringrazio..

  2. ciao così dovrebbe funzionare:

    rsync -vurt –progress –delete /percorso/della/cartella1/ :/percorso/della/cartella2/ /percorso/del/backup/

  3. Non funziona l’uso dei (:)

    Ti spiego la mia situazione: ho un pc dove voglio far sincronizzare due cartelle all’interno di un altro pc connesso in locale con l’uso del protocollo ssh.

    Devi sapere che ho diversi GB da gestire e se li perdo è un disastro!

    Ho usato al posto dei ‘ : ‘ come mi hai detto un semplice spazio e ti confermo che mi ha funzionato ma ora ho ho difficoltà ad eliminare i file nascosti che sono sempre presenti anche eliminandoli con –exclude blabla.

    Hai un rimedio da consigliarmi? Ti ringrazio tanto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...