Agcom: non censurare internet!

Il nostro governo ha lanciato un nuovo attacco alla libertà di accesso all’informazione, e già questa settimana l’Autorità per le comunicazioni (Agcom), un organismo di nomina politica, potrebbe votare una regolamentazione che censurerebbe internet definitivamente.

Se la regolamentazione passasse, l’Autorità potrebbe chiudere interi siti internet stranieri – da Wikileaks a Youtube ad Avaaz! – sulla base di un mero sospetto di violazione del copyright, in modo arbitrario e senza il controllo del giudice.

Continua a leggereFirma la petizione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...